ALLERTA CODACONS AI CLIENTI DI BANCA MEDIOLANUM INDIVIDUATO UN ALTRO PROMOTORE INFEDELE OPERANTE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

by Alessio D'Alterio on

COMUNICATO STAMPA – Bologna, 7  febbraio 2018

ALLERTA CODACONS AI CLIENTI DI BANCA MEDIOLANUM

INDIVIDUATO UN ALTRO PROMOTORE INFEDELE OPERANTE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

Il CODACONS ha ricevuto la richiesta di aiuto da parte di alcuni clienti di Banca Mediolanum che lamentano perdite per diverse centinaia di migliaia di euro, ciascuno a fronte di decine se non centinaia di operazioni realizzate sula base di firme apocrife. I clienti, che stanno depositando regolari denunce querele presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Bologna, hanno incontrato gli ispettori della Banca i quali non hanno ancora loro rammostrato tutti i contratti di acquisto di strumenti finanziari nonchè copia di tutte le firme con cui i clienti avrebbero richiesto l’acquisto dei titoli, mostrando anche in questa occasione, come in quella relativa al caso noto alle cronache giudiziarie del promotore Mazzoni che seminò centinaia di vittime tra i clienti della Banca Mediolanum in provincia di Ferrara e si concluse con una condanna del promotore di oltre 11 anni, un comportamento non collaborativo rispetto ai clienti truffati, pretendendo invece la massima collaborazione da parte questi ultimi. Il CODACONS invita tutti i clienti Mediolanum della Provincia di Bologna che operano con Family Banker di San Giovanni in Persiceto di verificare i propri effettivi saldi di deposito titoli e di segnalare al CODACONS eventuali anomalie, evitando in questa fase di rendere qualsiasi dichiarazione o documento agli ispettori di Banca Mediolanum in quanto in altri casi tali dichiarazioni e documenti sono stati usati in sede processuale contro il cliente truffato al fine di limitare o annullare ‘l’obbligo risarcitorio della banca nei suoi confronti. Solo quando un legale del CODACONS o di Vostra fiducia Vi avrà fornito la dovuta assistenza e la banca avrà da parte sua collaborato in tutto e per tutto con il cliente,  allora e solo allora sarà il momento per aprire un confronto con gli ispettori interni di Banca Mediolanum.

Sino ad oggi i clienti Mediolanum che si sono rivolti al CODACONS, oltre a lamentare quanto sopra, si sono visti incredibilmente accusare dagli ispettori Mediolanum di essersi fidati troppo del Family Banker, ovvero di colui che agli occhi del cliente in base a quanto afferma Banca Mediolanum rappresenta la banca stessa.

Stante il fatto che ciascun Family Banker ha nel proprio portafoglio-clienti almeno un centinaio di famiglie, il danno arrecato ai risparmiatori potrebbe essere ingente.

Presidente  Regionale CODACONS  Emilia Romagna

Avv. Bruno Barbieri

Tel.051 380540

Tel 051 312611

Email: info@codacons.emiliaromagna.it

Written by: Alessio D'Alterio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *