COMUNICATO STAMPA 11 FEBBRAIO 2020

by Redazione on

RESPINTO L’APPELLO DELLA BPER PER INVESTIMENTI IN LEHMAN BROTHERS DA PARTE DI UN RISPARMIATORE MODENESE IN QUANTO L’ACQUISTO FATTO FUORI DAI MERCATI REGOLAMENTATI SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DEL CLIENTE E’ NULLO E IL RISPARMIATORE HA DIRITTO AL RIMBORSO ED TRATTENERE LE CEDOLE
I legali del CODACONS sono riusciti a far respingere l’appello presentato avanti alla Corte di Appello di Bologna contro la sentenza favorevole ad un risparmiatore / investitore residente nella provincia di Modena al quale il Tribunale di Modena aveva riconosciuto il diritto ad ottenere il rimborso della somma di euro 80.000,00 investiti con più operazioni di acquisto dei titoli della Lehman Brothers.
La Corte di Appello di Bologna con la sentenza n. 484/2020 ha affermato l’esattezza di quanto ritenuto in diritto all’epoca dal Tribunale di Modena secondo cui un acquisto di azioni fatto fuori dai mercati regolamentati non espressamente autorizzato dal cliente deve essere considerato nullo e portare ad un risoluzione contrattuale del contratto tra cliente e banca per grave scorrettezza di quest’ultima – tenuta a rimborsare il cliente della somma originariamente investita oltre interessi e rivalutazione. Non solo ma anche le cedole incassate fino a quel momento dal cliente in buona fede non vanno da quest’ultimo restituite.

La Banca condannata a seguito dell’integrale rigetto dell’appello anche a pagare il doppio del contributo unificato versato per incardinare il giudizio per una causa di valore poco superiore ad 80.000,00 euro è stata condannata a pagare a favore del cliente a titolo di spese legali tra primo e secondo grado oltre 25.000,00, somma che avrebbe
potuto in gran parte risparmiare se si fosse addivenuta ad un accordo stragiudiziale della vertenza a cui la banca si è sempre opposta.
Il CODACONS si rende pertanto disponibile a fornire assistenza legale a tutti coloro che si trovassero ad avere perso somme in investimenti finanziari per acquisti effettuati fuori dai mercati regolamentati senza previa specifica autorizzazione da parte del cliente. Chi fosse interessato può chiamarci tramite il numero verde 800 050800 o la email info@codacons.emiliaromagna.it

Vice Presidente Nazionale CODACONS
Avv. Bruno Barbieri

Written by: Redazione